"Immersa nel verde dei boschi, in un paesaggio incantevole La Casetta e' in grado di offrire soggiorni estivi ed invernali, individuali o di gruppo, in un'ambiente familiare e cordiale."

Galleria

Tripadvisor (2)

 

Facebook



Condividi

AddThis Social Bookmark Button

Chi siamo

LA CASETTA DELL'ABETONE

Realizzata nella prima metà del '700 come residenza estiva di principi russi, fu acquistata negli anni '50 dal Comune di Forte dei Marmi e destinata a colonia per i propri ragazzi.

Oggetto di recente ristrutturazione è diventata una "casa per ferie" in grado di offrire soggiorni estivi ed invernali, individuali o di gruppo, in un'ambiente familiare e cordiale.
Immersa nel verde dei boschi, in un'incantevole paesaggio mette a disposizione degli ospiti 73 posti letto in camere singole, doppie e multiple con bagno privato e trattamento di mezza pensione.
La cucina è particolarmente curata e legata alla tradizione culinaria toscana con largo utilizzo di prodotti tipici locali.

IN INVERNO
Abetone è la più famosa stazione di sport invernali di tutta la Catena Appenninica, grazie alla vasta rete sciistica con 65 km ski-racing (sci alpino), 25 km crosscountry (sci nordico), zone per fuoripista e snowboard.
La casetta, collocata a soli 300 m dalla seggiovia Le Regine-Selletta, è ideale punto di partenza per raggiungere, tramite i 25 impianti dell'Abetone, tutte le piste perfettamente innevate da dicembre a marzo con diversi livelli di difficoltà.
Presso la struttura si organizzano settimane bianche per studenti con maestri delle scuole di sci e attività di animazione sulla neve.

IN ESTATE
L'Abetone, da decenni, è considerato uno dei grandi Centri Verdi d'Italia, grazie alla creazione di riserve naturali biogenetiche dove la fauna è protetta e frequenti sono gli avvistamenti.
Durante l'estate innumerevoli sono quindi le occasioni per effettuare escursioni sui molteplici sentieri accessibili sia a piedi che in mountain bike con la possibilità di essere guidati alla scoperta di suggestivi panorami da esperti accompagnatori.
Dalla Casetta sono facilmente raggiungibili anche i percorsi dell'Ecomuseo, nato per valorizzare le risorse ambientali, artistiche e culturali delle montagne pistoiesi.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.